Lucia Baldino

Si è insediato il nuovo Cda: Lucia Baldino prima vicepresidente donna

Condividi su facebook

Si è insediato il Consiglio di amministrazione della Bcc di Aquara, eletto all’unanimità nel corso dell’ultima assemblea ordinaria dei soci l’11 maggio presso il Savoy Beach Hotel di Capaccio Paestum. Durante l’incontro il direttore generale Antonio Marino ha illustrato gli ottimi risultati del Bilancio 2018.

Oltre al riconfermato presidente Luigi Scorziello (al quinto mandato consecutivo), la novità assoluta per il triennio 2019-2021 è che, per la prima volta nella storia dell’istituto di credito aquarese, è stata nomina vicepresidente una donna: la 32enne Lucia Baldino, Dottore di ricerca in Ingegneria chimica presso l’Università degli Studi di Salerno.

Riconfermati nel Cda anche i consiglieri Vincenzo Grattacaso e Rosario Miano ai quali si sono aggiunti nuovi componenti provenienti da diverse località della provincia a riprova dell’attenzione rivolta all’intero territorio d’azione della banca. Si tratta di Luigi Crispino, Marco Galardo, Sandro Muratore, Gregorio Fresca e Fabrizio Di Bello.

Il nuovo Cda presenta spiccate individualità nel campo della cultura finanziaria e bancaria. L’età media dei componenti è di 45 anni a fronte di quella precedente di 55. Durante la prima riunione del nuovo Cda svoltasi nei giorni scorsi, vi è stata un’ampia analisi delle problematiche presenti e future della banca con grande attenzione alla coesione aziendale e alla serenità all’interno degli organi sociali e tra i soci stessi.

È stata effettuata, inoltre, un’analisi prospettica della situazione della banca per quanto riguarda conti in ordine, incremento della redditività e del patrimonio ma soprattutto sulle nuove iniziative di crescita territoriale. Al Consiglio di ieri sera ha preso parte anche il riconfermato Maurizio Caronna nel ruolo di presidente del Collegio sindacale, che sarà composto anche dai sindaci effettivi Carmine Celentano e Vincenzo Di Luccia.

Altre News

una banca sempre più sportiva - Jomi Salerno e bbc aquara

UNA BANCA SEMPRE PIU’ SPORTIVA

Ieri mattina, una rappresentanza della PDO HANDBALL SALERNO 1985 – meglio nota come Jomi Salerno – squadra di pallamano femminile di cui la Bcc Aquara

SOLUZIONE-ENERGIA-PER-TUTTI

SOLUZIONE “ENERGIA PER TUTTI”

Sulla scia dei diversi decreti tematici, vedi “Decreto Energia”, e in coerenza con le regole Europee vigenti e con i provvedimenti attuativi del Pacchetto Europeo

ROCCADASPIDE - bcc aquara

Incontri conviviali di alto spessore

ROCCADASPIDE – 08 Novembre 2022 Presso l’Agriturismo Carretiello a Roccadaspide, la BCC di Aquara ha incontrato numerosi amici, soci e clienti per mantenere vivo il

Crescita serena e costante - Copertina

Crescita Costante e Serena

La situazione contabile della nostra Banca, alla fine del terzo trimestre, è racchiusa nella tabella n. 1 che indica i maggiori riferimenti e gli indici