Aquara fiori

Aquara in fiore: una iniziativa sostenuta dalla nostra Bcc

Condividi su facebook

La Bcc di Aquara tiene alle radici e allo spirito di comunità, tanto che sta sostenendo la campagna “Aquara in fiore” per abbellire il paese di nuove piante. La piccola realtà di Aquara è sempre più curata grazie al nuovo verde pubblico, ai colori delle fioriere installate dal Comune con il sostegno concreto della Banca di Credito Cooperativo di Aquara. Le fioriere sono state posizionate nei vari luoghi del borgo, dal centro fino alle varie viuzze per conferire alle strade decoro ed accoglienza ai visitatori e alle persone di passaggio. «Una iniziativa – ha commentato il direttore della Bcc di Aquara, Antonio Marino – che nasce dal desiderio di attrattività territoriale, per conquistare i turisti/ospiti. Un approccio che parte innanzitutto dai residenti che vivono con orgoglio il senso di appartenenza».

Aquara in fiore è anche un concorso. Dal 12 al 30 maggio si possono esporre suoi propri balconi, dinanzi alle abitazioni, attività commerciali, strade, la propria creazione ed allestimento floreale. Tutte le condizioni nella locandina allegata al lato.
L’Amministrazione comunale intende diffondere tra i cittadini il valore della bellezza e riqualificare il proprio territorio con linguaggi ospitali attraverso il concorso della comunità locale a partire dalle abitazioni e dalle attività commerciali e turistiche. “Aquara in fiore” si basa sul concetto di arredo urbano, affinché il territorio si mostri ospitale e promuova spazi fioriti ad Aquara, nella frazione di Mainardi e nelle aree commerciali. L’iniziativa è volta a valorizzare i balconi fioriti, le cortine edilizie e gli spazi pubblici. La realizzazione di spazi verdi e fioriti risponde ad una precisa esigenza estetico architettonica: quella ornamentale. Lo stesso vale per l’esigenza di rendere più serena la permanenza dell’ospite, contribuendo ad affermare, nell’ambito della cultura dell’accoglienza, la cultura paesaggistica. Il concorso vuole essere uno strumento di coinvolgimento della popolazione, attraverso l’impegno comune nell’abbellire le proprie abitazioni, facciate e balconi, affinché si crei sul territorio un clima di miglioramento dei rispettivi quartieri.
Con “Aquara in fiore” si vuole suscitare nella comunità locale oltre che il rispetto per gli spazi allestiti, anche iniziative volte al recupero della tradizione che rievoca lungo le strade, i vicoli e gli slarghi, balconi e cortili ampie e suggestive fioriture quali specchio di famiglie serene ed ospitali, dotate di “pollice verde” di cui essere orgogliosi.

 

Altre News

Copertina Inaugurazione Deco - BCC Aquara

Al fianco delle Imprese del Territorio

Inaugurato oggi il nuovo punto vendita Decò nel centro della città di Agropoli. L’imprenditore 𝐂𝐚𝐫𝐦𝐞𝐥𝐨 𝐈𝐧𝐟𝐚𝐧𝐭𝐞, dopo l’apertura del maxi store Decò in località Mattine,

Vechie Glorie e Baby Tifosi - Direttore Antonio Marino e Luca Fusco

Vecchie glorie e baby tifosi

Luca Fusco, ex capitano della Salernitana, premiato alla festa a Pontecagnano da Antonio Marino, DG della BCC di Aquara Oltre 400 tifosi per una festa

Simone-Pepe-dipendente-BCC-–-Prof.-Francesco-Oliva-del-DIPMED-Unisa-–-Prof.-Nicola-Maffulli-–-DG-Antonio-Marino-–-Vice-Presidente-Lucia-Baldino.

Diamo sostanza alle IDEE

È iniziato ieri, presso l’Hotel Ariston di Capaccio Paestum, l’Incontro Annuale del progetto Europeo ITN-MSCA sulle Prospettive per l’Innovazione e il Futuro della rigenerazione Tendinea,

il Direttore Generale Antonio Marino, Giuseppe Bruscolotti, Camine Apadula

BRUSCOLOTTI, uno di noi

Questo pomeriggio, presso la Sede amministrativa della Banca a Capaccio, il Direttore Generale Antonio Marino ha ricevuto la gradita visita di Giuseppe BRUSCOLOTTI, ex calciatore,