mutuo jolly

Piccoli prestiti crescono…

Condividi su facebook

La BCC di Aquara si conferma leader nella concessione di piccoli prestiti. Sono infatti sempre più numerose le richieste di mutui e altri tipi di affidamenti per importi sotti 30.000 euro. Il prodotto di punta è il cosidetto Mutuo Jolly, che è per tutto e per tutti.
Infatti, la media dei prestiti concessi dalla nostra Banca è inrotno a euro 20.000. Ogni giorno rendiamo operativi almeno 20 operazioni di prestiti di importo inferiore ad eurto 30.000.
Sono quelli più richiesti da famiglie e micro-imprese, che trovano certamente maggiore ascolto in una banca piccola come la nostra.
La stragrande maggioranza della clientela ci preferisce perché presso di noi trovano celerità nella risposta, tassi flessibili, condizioni convenienti e soprattutto tanta comprensione e disponibilità da parte del personale in servizio presso le nostre 15 Filiali.
La nostra Banca ha sempre affermato che preferisce fare 10 mutui da euro 10.000 ciascuno anziché uno solo da euro 100.000. Questo per semplificare il concetto che siamo principalmente attenti alla clientela più piccola e alle famiglie consumatrici. Ci rendiamo conto, infatti, che dalle parti nostre ben oltre il 95% del totale delle imprese hanno meno di 5 addetti e quindi sono da considerare piccole e micro-imprese.
L’ appetibilità dei nostri piccoli finanziamenti va a braccetto con l’appetibilità anche dei nostri conti correnti. Da inizio anno, infatti, abbiamo già aperto ben 2.000 nuovi conti correnti e contiamo di arrivare almeno a 2.500 per fine anno.
Siamo l’unica Banca che all’apertura del conto corrente dona al neo-correntista una busta-regalo con i prodotti della nostra terra. In questo periodo estivo stiamo regalando una polo estiva ma generalmente diamo confezioni di vino, olio, farina, legumi, passate di pomodoro e cose simili. Questo per testimoniare ancora di più il carattere localistico della nostra Banca.
Le BCC sono banche di territorio, banche di prossimità che sono essenziali per l’economia locale eppure sono minacciate dalla riforma del 2016 che ne sta minando la peculiarità e l’autonomia. I risultati però dimostrano che le BCC sono banche solide, utili e fortemente benvolute da soci e clienti.

Altre News

Copertina Inaugurazione Deco - BCC Aquara

Al fianco delle Imprese del Territorio

Inaugurato oggi il nuovo punto vendita Decò nel centro della città di Agropoli. L’imprenditore 𝐂𝐚𝐫𝐦𝐞𝐥𝐨 𝐈𝐧𝐟𝐚𝐧𝐭𝐞, dopo l’apertura del maxi store Decò in località Mattine,

Vechie Glorie e Baby Tifosi - Direttore Antonio Marino e Luca Fusco

Vecchie glorie e baby tifosi

Luca Fusco, ex capitano della Salernitana, premiato alla festa a Pontecagnano da Antonio Marino, DG della BCC di Aquara Oltre 400 tifosi per una festa

Simone-Pepe-dipendente-BCC-–-Prof.-Francesco-Oliva-del-DIPMED-Unisa-–-Prof.-Nicola-Maffulli-–-DG-Antonio-Marino-–-Vice-Presidente-Lucia-Baldino.

Diamo sostanza alle IDEE

È iniziato ieri, presso l’Hotel Ariston di Capaccio Paestum, l’Incontro Annuale del progetto Europeo ITN-MSCA sulle Prospettive per l’Innovazione e il Futuro della rigenerazione Tendinea,

il Direttore Generale Antonio Marino, Giuseppe Bruscolotti, Camine Apadula

BRUSCOLOTTI, uno di noi

Questo pomeriggio, presso la Sede amministrativa della Banca a Capaccio, il Direttore Generale Antonio Marino ha ricevuto la gradita visita di Giuseppe BRUSCOLOTTI, ex calciatore,