donazione

DONAZIONE AL PRONTO SOCCORSO DI ROCCADASPIDE

Condividi su facebook

Questa mattina è stato consegnato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Roccadaspide, donato dalla BCC di Aquara, un importante e innovativo dispositivo per la disinfezione a vapore di tutte le superfici e tessuti, il cui utilizzo è indispensabile per garantire la corretta sanificazione del presidio ospedaliero.
La richiesta di tale dispositivo fu fatta dal caposala del pronto soccorso, Antonio Gorrasi, in occasione della donazione di DPI per il personale dell’Ospedale dello scorso 31 Marzo. Presenti alla consegna, oltre al caposala Gorrasi, anche la Dott.ssa Nicoletta Voza, Direttrice Sanitaria delegata dell’Ospedale e il Dott. Giancarlo Romeo, Primario di Medicina generale.
Tutti e tre hanno manifestato calorosa gratitudine alla Banca ed hanno apprezzato la sua costante attenzione per l’Ospedale di Roccadaspide, ricordando appunto le precedenti donazioni, nonché il sostegno alla raccolta fondi organizzata dall’Associazione LiberaMente Donne.
Il Direttore Generale Antonio Marino, anche lui presente all’atto della consegna, ha così commentato: “ la BCC di Aquara svolge da sempre il proprio ruolo di banca locale partecipando al sostegno della struttura sanitaria locale, come nel caso dell’Ospedale di Roccadaspide, Comune dove la Banca aprì uno sportello nel lontano 1990”.

Da sinistra Gorrasi Antonio, Dott.ssa Nicoletta Voza, Dott. Giancarlo Romeo e il DG Antonio Marino

Altre News

La Filiale di Battipaglia compie 7 anni

Si riporta di seguito quanto espresso ai suoi colleghi, dall’attuale preposto della Filiale di Battipaglia, Toni Fernicola: “Cari tutti,il 13 settembre 2020 la filiale di

Piccoli prestiti crescono…

La BCC di Aquara si conferma leader nella concessione di piccoli prestiti. Sono infatti sempre più numerose le richieste di mutui e altri tipi di

Iniziative collaterali…

Venerdì scorso è stata sottoscritta una importante convenzione presso la nostra Sede Amministrativa di Capaccio-Paestum con la LILT – sezione di Salerno. La convenzione prevede

31.08.2020: eppur si cresce…

La BCC di Aquara tiene i conti in territorio positivo nonostante il lockdown e l’emergenza Covid.Ormai nulla è facile da farsi oggi in Italia, tanto