dati 31 ottobre

Crescita continua e proficua confermata anche dai dati di ottobre 2019

La Bcc di Aquara continua la sua crescita costante e continuativa.  Nella tabella sottostante si raffrontano i dati di fine anno 2018 con quelli di ottobre 2019. Come si può facilmente notare tutti gli indicatori sono postivi e mostrano una crescita significativa dei vari comparti. La raccolta diretta è cresciuta in 10 mesi di ben 20 milioni di euro a testimonianza del fatto che i clienti parcheggiano i soldi sui conti in attesa di tempi migliori per investire in attività concrete. I prestiti alla clientela sono cresciuti del 14%, ben 30 milioni in valore assoluto. Se consideriamo che i nuovi fidi deliberati nello stesso periodo ammontano a 91,2 milioni, capiamo come la BCC di Aquara ha reso benissimo il servizio del credito alla clientela. Questa crescita è legata alla capacità della Banca di essere attrattiva verso nuova clientela e soprattutto di essere molto competitiva con i tassi e le condizioni praticate. Infatti, come potete notare, sono cresciuti i clienti (+ 7,72%) e sono cresciuti i correntisti (+ 8,14%) fino a raggiungere il numero di 17.351 unità. Nell’anno abbiamo aperto un nuovo sportello, Pellezzano, e registriamo un calo delle sofferenze lorde. Infine, l’utile netto d’esercizio “sfonda” per la prima volta nella nostra storia quota 3 milioni, complice i proventi  derivanti  dalla  vendita  di  titoli  di  proprietà  in  questo  particolare  momento  di  congiuntura favorevole dello spread. Complessivamente dobbiamo dire che siamo particolarmente contenti dell’andamento della Banca e delle ulteriori prospettive che si aprono con l’apertura di due nuovi sportelli all’inizio del prossimo anno. Siamo soprattutto soddisfatti di essere una Banca utile alle comunità dove siamo presenti e del riconoscimento di questo ruolo da parte della nostra utenza.

Altre News

BancaInforma – Crescita Trimestrale

Dati trimestrali in continua crescita. Continua il percorso di crescita della BCC di Aquara. I dati del primo trimestre 2023, infatti, rimarcano l’ottimo stato di

BancaInforma – Causa vinta

Vinta causa destinata a fare scuola nei rapporti tra istituti di credito e clienti. LA BCC di AQUARA VINCE UNA CAUSA DESTINATA A FARE SCUOLA