Crescono i prestiti della Bcc di Aquara: la banca locale al servizio del territorio

Condividi su facebook
Prosegue a ritmi significativi la crescita degli impieghi per cassa presso la Bcc di Aquara. In linea con la crescita fatta registrare lo scorso anno, anche nel 2019 i prestiti concessi alla clientela sono cresciuti. Al 30 aprile 2019 risultano deliberati nuovi prestiti per un totale di euro 36.917.000, pari al 37,7% dell’importo deliberato nel corso dell’intero anno 2018. Di conseguenza, se continua questo ritmo di crescita, a fine anno potremmo avere nuovi prestiti deliberati dal CdA per un ammontare pari al 113,3% di quelli deliberati nel 2018 e quindi una crescita molto sostenuta.
Ciò a testimonianza di una domanda di credito che cresce e che viene assecondata dalla Banca. Infatti al 30.04.19 l’ammontare dei fidi per cassa della Banca ha raggiunto la cifra di euro 221.220.993  contro euro 209.000.000 a dicembre scorso, con un incremento di euro 11.399.788 in valore assoluto (+ 5,43%).
rassegna stampaSono risultati molto lusinghieri se si considera che il dato, a livello nazionale, è negativo, nel senso che i crediti delle banche non sono per niente cresciuti. Questo buon risultato della nostra Banca è da ascrivere alla capacità della Banca di attrarre nuovi clienti grazie al buon nome di cui la Banca gode sulla piazza. Inoltre bisogna considerare che il tasso medio sugli impieghi è rimasto inalterato nel senso che in questi primi quattro mesi del 2019 non è assolutamente cresciuto.
Tra gli impieghi la parte del leone la fanno sempre i mutui a famiglie e imprese ma cresce anche significativamente il comparto dell’anticipo fatture. Sono sempre più numerose, infatti, le aziende di ogni tipo che si rivolgono alla nostra Banca per l’anticipo fatture in quanto lo giudicano molto conveniente per il tasso e le condizioni che applichiamo e soprattutto per la celerità della risposta.
Infatti le percentuali di crescita dei vari comparti, sempre i dati di aprile rispetto a dicembre scorso, sono i seguenti: aperture di credito in c/c -0,87%, mutui +5,25%, portafoglio sconti + 10,6%, anticipo fatture + 14,05%, sofferenze lorde + 0,8%. La Banca è particolarmente soddisfatta da questi dati e si dichiara fiduciosa per il futuro. Si coglie l’occasione per invitare i nostri soci e clienti ad essere sempre più vicini alla Banca.

Altre News

Copertina Inaugurazione Deco - BCC Aquara

Al fianco delle Imprese del Territorio

Inaugurato oggi il nuovo punto vendita Decò nel centro della città di Agropoli. L’imprenditore 𝐂𝐚𝐫𝐦𝐞𝐥𝐨 𝐈𝐧𝐟𝐚𝐧𝐭𝐞, dopo l’apertura del maxi store Decò in località Mattine,

Vechie Glorie e Baby Tifosi - Direttore Antonio Marino e Luca Fusco

Vecchie glorie e baby tifosi

Luca Fusco, ex capitano della Salernitana, premiato alla festa a Pontecagnano da Antonio Marino, DG della BCC di Aquara Oltre 400 tifosi per una festa

Simone-Pepe-dipendente-BCC-–-Prof.-Francesco-Oliva-del-DIPMED-Unisa-–-Prof.-Nicola-Maffulli-–-DG-Antonio-Marino-–-Vice-Presidente-Lucia-Baldino.

Diamo sostanza alle IDEE

È iniziato ieri, presso l’Hotel Ariston di Capaccio Paestum, l’Incontro Annuale del progetto Europeo ITN-MSCA sulle Prospettive per l’Innovazione e il Futuro della rigenerazione Tendinea,

il Direttore Generale Antonio Marino, Giuseppe Bruscolotti, Camine Apadula

BRUSCOLOTTI, uno di noi

Questo pomeriggio, presso la Sede amministrativa della Banca a Capaccio, il Direttore Generale Antonio Marino ha ricevuto la gradita visita di Giuseppe BRUSCOLOTTI, ex calciatore,